biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomepresentazioneINTERPELLO STRAORDINARIO PER L’AMMISSIONE A CORSO DELLA FORMAZIONE PERMANENTE

INTERPELLO STRAORDINARIO PER L’AMMISSIONE A CORSO DELLA FORMAZIONE PERMANENTE

copertina 2018La Scuola superiore, al fine di raggiungere con la propria offerta il maggior numero di magistrati, e di affinare il più possibile i criteri di selezione dei partecipanti ai singoli corsi, ha deciso di riaprire il termine per la domanda di ammissione relativamente ad alcuni corsi.
La procedura riguarda nella specie il corso P18057, dedicato a Accordi e pratiche anticoncorrenziali: accertamento e contrasto, nella dimensione nazionale e sovranazionale, che si terrà a Scandicci dal 2 al 4 luglio prossimi.
Il corso si uniforma marcatamente al modello seminariale, prevedendo la partecipazione, tendenzialmente paritaria, di giudici civili interessati alle pratiche anticoncorrenziali e di magistrati inquirenti specializzati in indagini finanziarie e fiscali, che possono portare alla luce le pratiche in questione.
Al momento sono disponibili 35 posti. Il termine per la presentazione della richiesta, secondo le ordinarie modalità telematiche, è fissato al 21 maggio 2018 (ore 24.00). L’ammissione sarà comunicata all’indirizzo mail da ciascuno indicato nell’area personale del sito della Scuola, e la partecipazione andrà confermata entro il termine indicato nella relativa comunicazione.
In caso di eccedenza delle richieste, sarà data priorità a coloro che svolgono funzioni requirenti fino alla concorrenza di venti posti, con preferenza, tra costoro e per la quota residua, per chi non abbia ottenuto alcuna ammissione a corsi di formazione permanente del 2018.

Go to top