biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeDocumentazioneArchivio

Statuto della scuola

dsc 0708Adottato dal Comitato direttivo in data 6 febbraio 2012; modificato dal Comitato direttivo in data 16 aprile 2012
 
Articolo 1 - La Scuola superiore della magistratura

    La Scuola superiore della magistratura, istituita con decreto legislativo 30 gennaio 2006, n. 26, è ente autonomo con personalità giuridica di diritto pubblico, piena capacità di diritto privato e autonomia organizzativa, funzionale e gestionale, negoziale e contabile.

 

Una breve presentazione della Scuola Superiore della Magistratura

villa di castel pulciIn conformità ai principi costituzionali di indipendenza della magistratura, di libertà della ricerca e dellinsegnamento e di buon andamento dell'amministrazione della giustizia, la Scuola Superiore della Magistraturaistituita con decreto legislativo 30 gennaio 2006, n. 26assicura lattuazione del diritto-dovere alla formazione professionale degli appartenenti all'ordine giudiziario e svolge gli altri compiti didattici e di ricerca previsti dal decreto istitutivo e dal proprio statuto.

La Scuola è ente autonomo con personalità giuridica di diritto pubblico, piena capacità di diritto privato e autonomia organizzativa, funzionale e gestionale, negoziale e contabile. Lo statuto della Scuola, espressione della sua autonomia, è stato adottato il 6 febbraio 2012.

 

Decreto Legislativo

Decreto legislativo 30 gennaio 2006, n. 26 Istituzione della Scuola superiore della magistratura, nonché disposizioni in tema di tirocinio e formazione degli uditori giudiziari, aggiornamento professionale e formazione dei magistrati, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera b), della legge 25 luglio 2005, n. 150.

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Go to top