Avvisi della Scuola Superiore della Magistratura

Prorogato il termine delle domande al 22 gennaio h.24 e aumento dell'offerta formativa

15 gennaio 2020



Bando per acquisire la disponibilità di magistrati ordinari alla partecipazione a centodiciassette  corsi internazionali di formazione giudiziaria che avranno luogo nel 2020 all’estero o in Italia. Proroga del termine per la presentazione delle domande fino al 22 gennaio h.24 ed aumento dell’offerta formativa.

L’11  gennaio 2020 la Scuola ha pubblicato sul nuovo portale un bando volto ad acquisire la disponibilità di magistrati ordinari alla partecipazione a centodieci corsi internazionali di formazione giudiziaria che avranno luogo nel 2020 all’estero o in Italia. La maggior parte delle attività di formazione, oggetto del bando, è organizzata o direttamente dall’EJTN oppure da Scuole europee di formazione giudiziaria in collaborazione con EJTN (cd. catalogue plus); alcuni seminari sono organizzati, con il taglio della formazione dei formatori, dall’Ufficio europeo di supporto all’Asilo (EASO) e sono destinati ai giudici delle sezioni specializzate per l’immigrazione; sei  seminari e conferenze sono programmati nell’ambito di progetti internazionali o nel contesto di collaborazioni con altre Istituzioni, cui la Scuola partecipa

Per ragioni tecniche dovute all’avvio del nuovo portale e del nuovo sistema di back office, non è stato ancora possibile l’invio della e.mail informativa di massa a tutti magistrati e si sono inoltre verificati alcuni problemi nell’inserimento delle domande.

La SSM ha pertanto deciso di prorogare il termine per la presentazione delle domande fino al 22 gennaio 2020 ore 24.00. Inoltre grazie ad un’estensione dei termini da parte della EJTN, l’offerta è stata ampliata con l’introduzione di ulteriori sette corsi (AD/2020/01, CP/2020/05, CI/2020/02, HFR/2020/01, CP/2020/06, HFR/2020/02, CR/2020/02). Per i seguenti quattro corsi  (LI/2020/01, CP/2020/07, CP/2020/08, LI/2020/02) resta invece la scadenza del 20 gennaio 2020 ore 13.00 per esigenze degli organizzatori.

Per leggere il bando clicca QUI