Formazione Torna Indietro
FPFP20004 Il diritto dell’immigrazione e dell’asilo nell’emergenza Covid-19. Organizzazione, prassi e indirizzi giurisprudenziali a confronto



Il Comitato direttivo della Scuola superiore della magistratura, nel contesto dell’emergenza determinata dall’improvvisa e rapida diffusione del coronavirus (COVID-19), accanto ai corsi già realizzati in materia penale, civile e del lavoro, intende porre l’accento sul diritto dell’immigrazione e dell’asilo.

Il corso prenderà spunto dalla legislazione dell’emergenza e dalle prassi degli uffici nel periodo di pandemia, per discutere alcune delle questioni maggiormente controverse nella giurisprudenza di merito e di legittimità e, inoltre, i profili più generali dell’organizzazione e dell’effettività della tutela giudiziaria nei procedimenti di protezione internazionale.

Il corso, articolato su tre sessioni, si terrà in modalità da remoto tramite l’utilizzo della piattaforma “Microsoft Teams” i giorni 22 e 23 giugno 2020 con inizio alle ore 15.00.

Saranno ammessi complessivamente 200 magistrati, con preferenza per coloro che trattano la materia dell’immigrazione e dell’asilo (100 con funzioni di merito, 60 giudici di pace e 40 magistrati con funzioni di legittimità). Al corso saranno ammessi anche 20  collaboratori specializzati (cd. Research Officer) EASO inseriti presso le sezioni specializzate in materia di immigrazione, protezione internazionale e di libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea.

I magistrati ammessi riceveranno apposita comunicazione, e con essa le istruzioni per gli adempimenti successivi. La graduatoria sarà pubblicata sul sito istituzionale.

Gli interessati potranno formulare domanda di partecipazione previa compilazione del modulo raggiungibile da qui, con le ordinarie modalità telematiche, entro le ore 12 del 10 giugno 2020.

All’esito dello svolgimento delle sessioni verranno messe a disposizione sul sito, utilizzabili tramite lo strumento “on demand”, le relazioni tenute durante il corso.

Per la presentazione della domanda clicca qui;

Il Programma del corso sarà pubblicato sul sito appena possibile.